Enter your keyword

Rapporto SBA 2016 a cura della DGPICPMI del MISE

Fonte: Giuseppe Perna “ Sportello MISE campania

La Direzione Generale per la Politica Industriale, la Competitività e le Piccole e Medie Imprese del nostro Ministero ha pubblicato il Rapporto SBA 2016 contenente l’illustrazione delle iniziative a sostegno delle micro, piccole e medie imprese adottate in Italia nel secondo semestre 2015 e nel primo semestre 2016.

Nel quadro della strategia complessiva del Governo italiano, torna al centro dell’agenda delle priorità la sfida della produttività , accanto al tema della dimensione d’impresa.

Com’è noto, le PMI occupano si un posto di rilievo all’interno della struttura produttiva italiana, ma scontano anche forti ritardi accumulati sul fronte degli investimenti e del recupero di produttività. In risposta a tali necessità  il Ministero dello Sviluppo Economico ha varato e sta continuando a varare specifici interventi in loro favore, dal potenziamento del Fondo Centrale di Garanzia alle numerose ed articolate azioni a favore dell’ecosistema delle startup e delle PMI innovative, dalla semplificazione dei bilanci delle piccole imprese alle misure tese a favorire l’avvio di nuove attività  imprenditoriali.

La sfida che il Governo intende affrontare riguarda principalmente quattro temi: come rendere la fiscalità  più favorevole all’impresa, come favorire la patrimonializzazione e il consolidamento finanziario delle imprese (mediante una più efficiente allocazione del capitale finanziario verso gli impieghi produttivi), come promuovere gli investimenti in innovazione, digitalizzazione e proiezione internazionale, e (approccio particolarmente ambizioso) come rendere più conveniente per la piccola e media impresa l’abbandono, anzichè il mantenimento, di strategie di investimento, di approccio ai mercati e di strutture finanziarie e di governance che troppo spesso risultano inadatte a migliorare la tenuta della competitività e le performance di produttività .

Alcune cose, di cui abbiamo dato conto nei precedenti Numeri ed anche in questa stessa Newsletter, sono state fatte: il cd. Super-ammortamento, il credito d’imposta alla R&S, il Patent Box, etc. Altre cose sono in corso, come la digitalizzazione del sistema manifatturiero ricompresa nella strategia “Industria 4.0” e confluita nella Legge di Bilancio 2017. Altre cose sono ancora da attivare e ne daremo conto nei prossimi Numeri.

Intanto, invitiamo a leggere il Rapporto SBA, per una piena cognizione di quanto è stato fatto e programmato in materia di supporto alle PMI: un Rapporto molto ben fatto, giunto alla sua VII edizione, che si affianca ad altri documenti ufficiali di monitoraggio e di valutazione del MISE, come la terza Relazione al Parlamento sullo stato di attuazione della normativa a sostegno dell’ecosistema delle startup e delle PMI innovative, in fase di elaborazione, che conterrà  un’approfondita analisi sull’impatto delle varie misure agevolative sul sistema produttivo italiano.

Per approfondimenti: Small Business Act 2016

Condividi

Related Posts

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Il nostro sito utilizza cookie per facilitare la consultazione da parte dei visitatori. Se prosegui nella consultazione del nostro sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close