Enter your keyword

Nuovi Contratti di Sviluppo sottoscritti con imprese campane

Fonte: Augusto Ciccodicola “ Sportello Mise

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha stipulato 5 nuovi contratti di sviluppo con imprese campane. Tempi ridotti, corsia preferenziale per le risorse e coinvolgimento delle Regioni cofinanziatrici dono le caratteristiche dei nuovi Contratti di Sviluppo varati dal MISE, strumenti tesi a sostenere gli investimenti strategici e innovativi di grandi dimensioni.

Le imprese campane che hanno ottenuto i finanziamenti sono le seguenti:

  • BESANA S.p.A. – San Gennaro Vesuviano (NA) – leader nel comparto della produzione, lavorazione e commercializzazione di frutta secca, frutta essiccata e semi. L’azienda intende incrementare il proprio livello di competitività , innalzando il livello qualitativo del prodotto, migliorando la struttura dei costi di produzione, mirando, complessivamente, al consolidamento della leadership settoriale.

Investimento previsto 14,6 ml – Contributo a fondo perduto 6,3 ml – Finanziamento agevolato 3,2 ml occupazione salvaguardata/aggiuntiva: 441 occupati.

  • PASTIFICIO LUCIO GAROFALO S.p.A. – Gragnano (NA) – leader nel settore della produzione di pasta non solo per la^ sua tecnologia all’avanguardia, ma anche per il suo uso del know-how di generazioni di pastai artigiani nel suo portafoglio prodotti. Il programma di sviluppo è rivolto all’aumento della capacità  di stivaggio del magazzino e l’acquisto di 3 nuove linee produttive.

Investimento previsto 49,5 ml. Contributo a fondo perduto 10,5 ml – Finanziamento agevolato 22 ml occupazione salvaguardata/aggiuntiva: 195 occupati.

  • GE AVIO S.r.l. – Pomigliano d’Arco (NA) – Appartenente al gruppo statunitense General Electric, GE Avio Srl impresa leader nella progettazione, produzione e manutenzione di componenti e sistemi per l’aeronautica civile e militare. Programma finalizzato ad Incrementare la produzione di componenti di turbine a bassa pressione e camere di combustione per motori aeronautici, sviluppando modelli di nuova generazione.

Investimento previsto 62,2 ml Contributo a fondo perduto 18 ml Cofinanziamento regionale 9,6 ml occupazione salvaguardata/aggiuntiva: 1.048 occupati.

  • LA DORIA S.p.A. – Angri, Sarno e Fisciano (SA) – Azienda leader nella produzione e commercializzazione di derivati del pomodoro, di legumi e pasta in scatola, di succhi e bevande di frutta. L’investimento mira ad implementare le produzioni maggiormente richieste, accrescere l’efficienza energetica e sviluppare nuove soluzioni logistiche volte alla riduzione dei costi ed al miglioramento del servizio al cliente.

Investimento previsto 23,9 ml Contributo a fondo perduto 11,9 ml occupazione salvaguardata/aggiuntiva: 667 occupati.

  • CARTIERA CONFALONE S.p.A. – Montoro (AV) – Cartiera Confalone S.p.A. opera da oltre 50 anni nel settore della produzione della carta per uso igienico sanitario. L’investimento è rivolto ad offrire un prodotto sempre più concorrenziale in termini di rapporto qualità /prezzo per sviluppare la propria quota di mercato all’interno della GDO. Investimento previsto 46,5 ml Contributo a fondo perduto 14 ml occupazione salvaguardata/aggiuntiva: 90 occupati
Condividi

Related Posts

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Il nostro sito utilizza cookie per facilitare la consultazione da parte dei visitatori. Se prosegui nella consultazione del nostro sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close